Recensione smartwatch Fossil Sport

Recensione smartwatch Fossil Sport

 Fossil Sport è un po ‘più intrigante di molti degli altri orologi Wear OS sul mercato. E mentre lo Sport precede questa acquisizione, non è difficile capire perché Google fosse interessata. Alimentato dall’ultimo hardware e software Wear OS e caratterizzato da un design semplice e funzionale, Fossil Sport è per gli smartwatch  ciò che  Pixel 3  è per gli smartphone. Beh, forse non è del tutto alla pari con Pixel, ma per quanto riguarda gli orologi Wear OS, è una scelta abbastanza solida.

Confortevole e funzionale

Basandoti sul suo nome, penseresti che Fossil Sport sia progettato esclusivamente per il pubblico atletico. E mentre ha un aspetto sportivo, l’anello in alluminio attorno al display e la fibbia abbinata ammorbidiscono le cose, permettendoti di indossarlo facilmente sia all’interno che all’esterno della palestra.

Ho testato il modello grigio 41mm con finiture in oro (disponibile anche in nero, blu, rosa, rosso o giallo, ognuno con finiture di colore diverso). A differenza del  Mobvoi TicWatch E2 , si adatta perfettamente al mio polso piccolo e la combinazione di colori crea un piacevole aspetto neutro. Per ulteriore personalizzazione, ci sono 28 cinturini per orologi aggiuntivi, al prezzo di $ 25 ciascuno. Quelli con polsi più grandi potrebbero voler optare per la cassa da 43 mm, che altrimenti presenta le stesse specifiche del modello più piccolo. Entrambe le dimensioni sono resistenti all’acqua fino a 5 ATM, quindi non devi preoccuparti di danneggiarlo in piscina o sotto la doccia.

Ci sono tre controlli sul lato dell’orologio,

Uno dei quali è la corona rotante. Invece di dover scorrere manualmente utilizzando il display touch, spostando la corona in modo semplice e preciso si passa attraverso i menu e le notifiche. Gli altri due pulsanti sono personalizzabili e possono essere impostati per attivare tutte le app che desideri. Ad esempio, ho impostato il pulsante superiore su Spotify e quello inferiore su Google Fit, poiché quelle sono le due app che utilizzo di più.

Questi controlli sono centrati attorno al display AMOLED da 1,2 pollici con 390 pixel per pollice. Fossil include una varietà di quadranti dai colori vivaci tra cui scegliere, che consente di mostrare i colori ricchi e vivaci che il display è in grado di produrre.

Nuovo hardware e software

Fossil Sport è uno dei primi smartwatch sul mercato basato sul processore Wear 3100 di Qualcomm  . È progettato per migliorare le prestazioni e prolungare la durata della batteria, entrambi problemi che abbiamo riscontrato con i precedenti dispositivi Wear OS.

Detto questo, non vedo un miglioramento significativo delle prestazioni con lo Sport rispetto agli orologi con l’ultimo  Wear OS 2.0  sul vecchio chipset Snapdragon Wear 2100. Rispetto al TicWatch E2, scorrere il menu su entrambi gli orologi è simile per velocità e reattività. App come Fit Workout e Fit Breathe si caricano praticamente nello stesso lasso di tempo.

Durata della batteria.

sullo Sport non è di gran lunga migliore di altri smartwatch Wear OS che ho indossato, neanche. Fossil afferma che l’orologio può durare più di 24 ore, anche se per me è stato più che 12 ore con un uso intenso.

Quando l’orologio scende al 10 percento, passa automaticamente alla modalità Risparmio batteria, una funzione inclusa nell’ultimo sistema operativo Wear che prolunga la durata della batteria per altri due giorni (anche se tutto ciò che puoi fare è vedere l’ora in cui ciò accade).

Spero che l’orologio abbia presto la modalità Sport, una funzionalità promessa appositamente per gli   orologi Wear 3100 che non è ancora stata rilasciata. La modalità Sport offre fino a 15 ore di durata della batteria con monitoraggio attivo della frequenza cardiaca e GPS. L’orologio entra in modalità ambiente e il display sempre attivo mostra tutte le tue metriche tra cui frequenza cardiaca, distanza e calorie bruciate durante l’allenamento. Qualcomm promette la funzionalità in un futuro aggiornamento del software, ma non si è impegnata ad una data.

Precisione

Il cardiofrequenzimetro di Fossil Sport è estremamente preciso. Ho confrontato i suoi risultati con una  fascia toracica Polar H10  e un Apple Watch per una camminata di un miglio su un tapis roulant. La mia frequenza cardiaca media su Fossil Sport e Apple Watch Series 3 è arrivata entrambe a 128 bpm, mentre la fascia toracica ha registrato 130 bpm. Ho anche preso nota della mia frequenza cardiaca su tutti e tre i dispositivi durante la camminata e lo Sport era fuori dalla fascia toracica solo di circa tre battiti al minuto in un dato momento.

I risultati sono stati simili per una corsa di un miglio. In media, la mia frequenza cardiaca sullo Sport era 164 bpm rispetto ai 169 bpm sul Polar e 167 bpm sull’Apple Watch.

Fossil Sport è anche preciso nella misurazione dei passi. Durante la camminata di un miglio, l’orologio ha registrato 2.370 passi su 2.413 passi di un pedometro 3DTriSport, per una differenza di circa l’1,8 percento. Anche i passi tracciati durante la mia corsa di un miglio erano vicini, con lo Sport che registrava 1.805 passi e il contapassi 1.867 passi, per una differenza del 3,2 percento.

Per distanza,

Il Fossil Sport è stato perfetto, registrando un miglio sia per la mia camminata che per la corsa sul tapis roulant. L’ho preso per ulteriori prove a distanza su una pista indoor dove ho corso mezzo miglio. Lo Sport ha registrato 0,28 miglia dopo il primo giro e 0,21 miglia dopo il secondo. Rispetto al quarto di miglio misurato da ciascun giro, lo Sport era spento di circa l’11 percento per il primo giro e il 17 percento per il secondo giro. Ma sommando le due metriche, lo Sport ha registrato 0,49 miglia in totale. L’uso del GPS contribuirà a fornire una maggiore precisione quando si corre, si va in bicicletta o si cammina fuori.

conclusioni

Fossil Sport è uno smartwatch Wear OS attraente e confortevole che probabilmente migliorerà in tempo con gli aggiornamenti del software. Se non conosci l’ecosistema del sistema operativo Wear, questo è un buon punto di partenza in quanto ottieni l’hardware e il software più recenti a un prezzo relativamente ragionevole. Ma finora non vale la pena aggiornare i miglioramenti se possiedi già un modello precedente.

Per i neofiti dello smartwatch,

Vale la pena considerare anche l’Apple Watch Series 4 (se si utilizza un iPhone). È più costoso a $ 399, ma offre un monitoraggio più ampio di salute e fitness, incluso il monitoraggio automatico e la possibilità di effettuare letture dell’ECG. Ospita anche un ecosistema di app di terze parti molto più grande. E se ti concentri principalmente sul fitness, puoi risparmiare un po ‘di denaro con Fitbit Versa da $ 199, che offre allenamenti guidati, monitoraggio della salute femminile e una durata della batteria molto più lunga rispetto all’Apple Watch o al Fossil Sport.

Ad Blocker Detected

Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors. Please consider supporting us by disabling your ad blocker.

Refresh